onDESIGN

Valorizza il tuo Corpo. La forma a cilindro

VALORIZZA IL TUO CORPO - Una serie di articoli in cui Filomena Pucci affronta il delicato argomento delle forme femminili dal punto di vista del fashion designer.

Scritto da
Pubblicato in On Design
Mercoledì, 20 Gennaio 2016 11:00
Valorizza il tuo Corpo. La forma a cilindro

 

 

A CILINDRO

 

È la forma fisica più invidiata dalle donne in quanto la più semplice da camuffare e valorizzare poiché ti fa sembrare longilinea con piccoli accorgimenti.

La figura si presenta dritta con seno, braccia non estremamente importanti e gambe lunghe eleganti e sottili, con cosce snelle
Il punto vita è poco disegnato, rendendo il busto diritto, rendendo il corpo più basso di quanto sia realmente la figura longilinea si valorizza con un abbigliamento disinvolto ma studiato nel dettaglio è fondamentale enfatizzare la le spalle e le gambe, minimizzando il punto vita.

La linea giusta per mantenere in equilibrio busto e fianchi è rigorosa ed essenziale, con lunghezze e proporzioni che valorizzano le gambe.

I TESSUTI: più indicata è a trama fitta e di medio peso in alternativa leggeri e sostenuti per modellare la figura.

LE FANTASIE: possono essere vivaci, geometriche, stilizzate ma mai in versione macro che ingrassa.

I DETTAGLI: devono enfatizzare le spalle e la linea del busto con e scollature a V e le abbottonature vistose.

Gli accessori maschili sono perfetti perché sottolineano le gambe snelle e danno grinta.

 

SI

Le scollature ampie e particolari, i colletti ricamati , le camicie lasciate un po' sbottonate aiutano ad attirare l'attenzione sul décolleté.

Gli abiti dalla linea fluida o i tagli a trapezio sono quelli maggiormente indicati poiché danno al corpo una percezione di morbidezza i tubini sagomati in vita con le spalle evidenziate slanciano il busto, mentre i vestiti a vita bassa nascondono il girovita senza segnare. Perfetti anche i modelli con cuciture a contrasto e motivi verticali, che restringono e allungano.

Può indossare quasi tutti i modelli di pantalone, dal pantalone a palazzo a leggins.

Le gonne più adatte sono quelle con la piega centrale , che slanciano e assottigliano , o gonna dritta con cinta in vita che allunga la figura.
Solitamente la minigonna è perfetta anche se non bisogna dimenticarsi di guardare anche le gambe che devono essere settili e asciutte.

 

NO

Da evitare top, camicie ed abiti con applicazioni romantici tipo pizzi, merletti, ruches: infagottano e non danno la giusta dignità ad un corpo di natura atletico. Per lo stesso motivo non sono indicate gonne a ruota arricciate che ricordano il mondo delle bambole. Maniche con volumi importanti che terminano al gomito possono essere una pessima soluzione in quanto tendono a d attirare lo sguardo proprio sul punto vita.

Le gonne gitane disturbano l'equilibrio della parte inferiore aggiungendo un volume poco definitivo che toglie eleganza.

L'unico pantalone non adatto a questa figura è quello arricciato in vita con l'elastico che evidenzia ancora di più l'assenza del punto vita.

 

 [widgetkit id=61]

 

 

DALLA STESSA CATEGORIA

LASCIA UN COMMENTO

Inserire il testo del commento. L'HTML NON E' PERMESSO.