onDESIGN

Valorizza il tuo Corpo. La forma a pera

VALORIZZA IL TUO CORPO - Una serie di articoli in cui Filomena Pucci affronta il delicato argomento delle forme femminili dal punto di vista del fashion designer.

Scritto da
Pubblicato in On Design
Mercoledì, 16 Dicembre 2015 09:40
Valorizza il tuo Corpo. La forma a pera

 

CORPO A PERA

 

La donna con il fisico a pera si presenta con i fianchi, i glutei e le cosce piene che sono il punto critico in quanto appaiono appesantite nella parte alta al contrario polpacci e caviglie così come il busto e le spalle si presentano più esili.

Per questi tipi di corpi l'obiettivo è cercare di dare armonia alle proporzioni attraverso i vestiti giusti che enfatizzano il petto, spalle e collo, mentre minimizzano fianchi e circonferenza cosce. Per tanto la linea giusta è quella che non sottolinea il contrasto tra spalle stretta e circonferenza fianchi larga, esaltando di conseguenza tutta la parte alta della figura .

I TESSUTI: quelli ideali sono leggeri e a trama fitta o0 più morbidi di media pesantezza. Piuttosto sostenuti per il busto, ma rigidi dai fianchi in giù.

LE FANTASIE: devono essere poco vistose (rigate, spinate o astratte) e puntare su colori vivaci nella parte alta del corpo, scuri e opachi per la parte bassa.

I DETTAGLI: è consigliabile collocarli intorno al collo, baveri e colli diventano fondamentali, ma altrettanto strategici possono essere gli accessori come collane, orecchini,sciarpe e foulard.

 

SI

Ideali camicie e t-shirt larghe, ma non troppo abbondanti, ne lunghe non più di 2 cm sotto l'attaccatura delle gambe.

Le gonne devono essere comode sui fianchi ideali sono i modelli svasati, a portafoglio che per effetto ottico snelliscono

I pantaloni devono essere perfettamente dritti mai fasciati con una precisa caduta appiombo, così allungano la figura assottigliando le gambe.

I tessuti consigliati possono essere i rigati di diverse dimensioni, verticali per la parte alta del corpo orizzontale per quella bassa.

 

NO

Maglioni cardigan voluminosi, non creano proporzione al contrario danno la percezione di abbondanza su tutto il corpo.

I giacchini stretti in vita evidenziano la circonferenza dei fianchi e rendono tozza la figura, lo stesso effetto lo creano i cardigan con bordi a coste, le giacche bicolori con cuciture in vita, gli orli con contrasto e le tasche a toppa. Le cinte non sono consigliabili perché mettono in evidenza.

I pantaloni stretti sui fianchi e cose, o coulisse, pinces rigonfie, arricciature in vita.

Le fantasie evidenti e sgargianti come i quadretti, lo scozzese etc non sono consigliate perché ingrassano così come i tessuti lucidi.

 

[widgetkit id=55]

 

 

 

DALLA STESSA CATEGORIA

4984 commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserire il testo del commento. L'HTML NON E' PERMESSO.