SPORT

VBC: esordio deludente a Francavilla

Riceviamo e pubblichiamo una nota relativa alla sconfitta della Valentino Basket Castellaneta, nella prima di campionato a Francavilla Fontana, per 88 a 77.

Scritto da
Pubblicato in Sport
Lunedì, 25 Settembre 2017 07:12
VBC: esordio deludente a Francavilla

Inizia male la stagione 2017-18 per la Valentino Castellaneta che a Francavilla perde il match d’esordio. Due gli assenti in casa biancorossa: il nuovo acquisto Sakalas, indisponibile per problematiche legate al transfer dalla Lituania, e i 100 tifosi arrivati da Castellaneta, impossibilitati ad entrare nella minuscola palestra “San Francesco” «per una misura cautelare», come la stessa società di casa ha comunicato poche ore prima dell’incontro (la  scarsissima disponibilità di posti ha impedito l’accesso anche agli  appassionati di Francavilla).
Avvio difficile per la Valentino che in meno di un minuto si trova  sotto 0-6. I primi punti della stagione li segna Moliterni, con Cassano che fa -2, ma risponde Leo da 3. Ancora Moliterni dalla lunga distanza per l’11-10 al 4’ e pareggio di Buono con un tiro libero al 5’. Francavilla però riprende a segnare: al 7’ Leo fa 16-11, un minuto dopo Calò da 3 segna il 22-15. Ci pensa Gaudiano nell’ultimo minuto a  rosicchiare 4 lunghezze.
Castellaneta ci prova a riavvicinarsi in avvio di seconda frazione, ma  non va oltre i punti del solito Moliterni, mentre tra i brindisini  segnano Musci, Mazzarese e Leo per il +8 del 13’, con quest’ultimo che  un minuto dopo firma il primo vantaggio in doppia cifra: 34-24. Il gap  si manterrà costante per tutta la durata del quarto, fino a quando a un minuto dalla pausa Angelini segna i punti del 46-34 con cui si va all’intervallo.
Partono bene i biancorossi con 4 punti di Resta dopo la pausa, ma  subito risponde Angelini da 3. Ed è dalla lunga distanza che fanno  male i locali: due triple ravvicinate di Calò e Angelini li lanciano sul +15 (57-42) al 25’. Risponde Cassano con 4 punti, poi Gaudiano da 3 per il 62-52. La rimonta prosegue con Buono e la tripla di Fontaine: è il break di 11-0 per il -5 che sembra riaprire la partita, ma Francavilla non si perde e risponde per il nuovo +8 al 30’.
Si riparte e Buono colpisce da 3, ma la squadra di Depasquale è brava  a rintuzzare tutti i tentativi di riavvicinamento degli ospiti, così con l’ennesima tripla di Angelini torna a +11 (74-63) al 33’. Anzi, per la Valentino al 35’ arriva il massimo svantaggio con un libero di  Leo che fa 79-65. È un colpo duro per i biancorossi che riescono ad avvicinarsi solo fino all’83-75 di Moliterni a meno di 2 minuti dalla  fine. Perché da lì in poi Francavilla continua a gestire bene il  vantaggio sino alla fine.

 

SOAVEGEL FRANCAVILLA FONTANA - VALENTINO CASTELLANETA 88 - 77
FRANCAVILLA: Musci 17, Leo 29, Calò 13, Angelini 20, Mazzarese 7; Di  Punzio, Iaia 2, Menzione, Eletto, Cannalire. Ne: Meo, D’Amone. All. Depasquale.
CASTELLANETA: Moliterni 28, Gaudiano 9, Cassano 12, Patella 3, Buono  9; Scarati 1, Fontaine 7, Resta 8, Pancallo. Ne: Petrosino, Carucci, Savino. All. Leale.
ARBITRI: Mitrugno di Mesagne e Rodi di Brindisi.
PARZIALI: 22-19, 46-34, 67-59, 88-77.

 

 

 

DALLA STESSA CATEGORIA

LASCIA UN COMMENTO

Inserire il testo del commento. L'HTML NON E' PERMESSO.