POLITICA

"Uno schiaffo alla partecipazione pubblica"

Riceviamo e pubblichiamo una nota dei consiglieri comunali d'opposizione che chiedono al sindaco Gugliotti un cambio d'orario e di luogo del prossimo Consiglio Comunale, in programma giovedì alle ore 8:30.

Scritto da
Pubblicato in Politica
Martedì, 18 Luglio 2017 16:02
"Uno schiaffo alla partecipazione pubblica"

I sottoscritti Consiglieri Comunali Di Pippa Gianni, Rochira Raffaele, De Bellis Agostino e D’Ambrosio Antonio in merito al primo Consiglio Comunale convocato per giovedì 20 alle ore 8:30 rivolgono un appello al Sindaco Avv. Giovanni Gugliotti.

Riteniamo che convocare il primo Consiglio Comunale alle 8:30 del mattino in un giorno lavorativo sia uno schiaffo alla partecipazione.

Chiediamo pertanto che la prima seduta del Consiglio Comunale si tenga sempre giovedì 20 ma alle ore 19 e in Piazza Municipio per consentire la più ampia partecipazione alla popolazione. Non condividiamo la scelta del Palazzo Catalano a causa degli spazi ridotti che consentirebbero solo a pochissimi concittadini di assistere.

I consiglieri comunali

Gianni Di Pippa - Raffaele Rochira - Agostino De Bellis - Antonio D’Ambrosio

 

 

DALLA STESSA CATEGORIA

LASCIA UN COMMENTO

Inserire il testo del commento. L'HTML NON E' PERMESSO.